Ricette estrattore di succo

Estrattori di succo » Ricette estrattore di succo

Per voi una lista di ricette per il vostro estrattore di succo

I possessori di un estrattore di succo sia verticale che orizzontale spesso credono che il suo unico scopo sia quello di estrarre succhi liquidi e trasparenti come quelli in brik già confezionati ma senza conservanti e coloranti, non tutti sanno invece che le macchine per estrarre succo sono delle alleate anche per cucinare e per preparare innumerevoli ricette di vario tipo, dal dolce al salato, dal dessert sino ad una deliziosa crema per guarnire i nostri dolci, vediamo qualche interessante idea di ricette per estrattore di succo da mettere facilmente in pratica.

Un esempio pratico e veloce di ricetta per estrattore

In questa semplice ricetta prepareremo delle gustosissime caramelle allo zenzero.

Estraete del succo da 150 grammi di zenzero e versatelo in una casseruola con 350 grammi di zucchero di canna e 350 grammi di acqua, portate il tutto ad ebollizione sin quando non vedrete il composto caramellizzarsi. Prendete un foglio di carta forno e cospargetelo di zucchero di canna e versate il caramello formando delle strisce, prima che si raffreddi giratele più volte, quando tutto si è raffreddato tagliate le strisce in quadrati e servite.

 

Tutte le ricette per l’estrattore di succo

Lasagne verdi con il nostro estrattore di succo

Con questa interessante ricetta vi spiegheremo come utilizzare il vostro estrattore di succo a lenta estrazione per preparare un piatto salato amato e conosciuto, delle ottime Lasagne Verdi. Come potete constatare le macchine per estrarre il succo non si limitano ad estrarre trasparenti succhi di frutta, ma sono fidi alleati in cucina per preparare piatti dei più diversi come, creme, condimenti, impasti e salse. La ricetta è per 4 persone, per prima cosa mettete in del vino bianco i funghi, successivamente preparate la sfoglia disponendo la farina nella tipica fontana, unite quindi le uova ad una ad una impastando molto lentamente sino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico al tatto, coprite il tutto e fatelo riposare per un quarto d'ora abbondante. In questo tempo potete preparare della besciamella scaldando il latte ed a parte il burro mescolandolo con la farina fino a farlo colorare, unite quindi il latte e mescolate lentamente mettendo noce moscata, sale e pepe. Adesso prepariamo il ragù tritando in modo fine lo scalogno e l'aglio dopo averli immersi nell'olio possiamo unire lo scarto di un succo verde, possiamo quindi unire il tutto e farlo sfumare con una fiamma alta insieme al vino bianco, lasciate cuocere [...]

Latte di mandorla e di soia con l’estrattore di succo

Le potenzialità dell'estrattore di succo superano di gran lunga quelle del tradizionale frullatore e quelle della centrifuga di frutta e verdura, un estrattore di succo sia verticale che orizzontale è capace di spremere vegetali impensabili per altre macchine, ad esempio mandorle e semi di vario tipo some i semi di soia. Latte di mandorla La mandorla è un seme commestibile ed è conosciuto come un prodotto tipico siciliano, è difatti inserita nella lista dei prodotti agroalimentari italiani, la P.A.T. I semi vengono utilizzati in varie cucine mediterranee, non solo quella siciliana ma anche la sarda e la pugliese. Il latte di mandorla è una delle bevande più apprezzate in Italia ed amato da tante persone, anche straniere che amano la cucina italiana, è una bibita molto energetica, contiene proteine, le preziose vitamine del gruppo B e minerali importanti come calcio, magnesio e ferro. Vediamo come preparare in casa in modo semplice e veloce il latte di mandorla con il nostro estrattore di succo: Mettete innanzitutto a macerare delle mandorle anche con la buccia in abbondante acqua per un intera notte o per almeno 8 ore, dopo questo tempo vedremo chiaramente aumentato il volume dei semi. La rimozione della buccia non [...]

Gelato e marmellata con l’estrattore di succo

Marmellata di more e gelsi Ingredienti - 200 grammi di More e Gelsi - 100 grammi di zucchero bianco o di canna  Lavare bene i gelsi e le more facendo attenzione di togliere eventuali parti della pianta ancora attaccati alla frutta; il succo ottenuto non servirà per il gelato e quindi potrà essere normalmente consumato. Svuotato l'apposito contenitore della polpa di scarto aggiungere lo zucchero, versate tutto in una pentola abbastanza capiente e portate ad ebollizione, quando una goccia della marmellata ancora sul fuoco gettata in acqua fredda non si diluirà potrete spegnere la fiamma ed aspettare che il tutto si raffreddi; infine mettete la marmellata in un barattolo per confettura precedentemente sterilizzato in acqua bollita. Gelato alla fragola Ingredienti 300 ml. di succo di fragola 1 tuorlo d'uovo grande 100 ml. Di panna da cucina o per dolci 3 cucchiai grandi di latte condensato 5 cucchiai grandi di latte scremato in polvere Lavare bene le fragole sotto l'acqua corrente ed eliminare le eventuali foglioline della pianta ancora sulla frutta, inserire nell'estrattore di succo e metterlo da parte. Mescolate il latte condensato con il latte in polvere e successivamente con uno sbattitore a bassa velocità o con un cucchiaio di [...]

Budino di semolino con succo di carota

L'estrattore di succo si presta ad essere utilizzato nella preparazione di ricette. Prima di visitare questa pagina, pensavate potesse essere usato per preparare un budino? Vediamo come preparare facilmente un gustoso budino di semolino con succo di carota senza grassi aggiunti e conservanti. Ingredienti - 500 grammi di latte intero o latte di soia - 130 grammi di semolino - 70 grammi di zucchero bianco o di canna - 25 grammi d’olio extravergine d'oliva - 1 cucchiaino di sale - 2 uova intere - Una busta di zucchero a velo - 50 grammi di cioccolato fondente - 1 foglio di carta serigrafata per alimenti - 300 grammi di carota - 1 punta di coltello di gomma di xantano - delle di foglioline di menta Preparazione Scaldate il latte in una padella abbastanza profonda sbattendo con una frusta o un frullatore ad immersione aggiungere in sequenza il semolino, lo zucchero e l'olio, a fuoco lento dopo la bollitura aspettare che il tutto si addensi; tolta la padella dal fuoco aggiungete il sale e le uova mescolando lentamente. Utilizzate una teglia media ed imburratela, subito dopo cospargere tutta la sua superficie con il semolino, versate il composto ottenuto in precedenza ed infornate in [...]