BioChef Atlas Whole Slow Juicer

//BioChef Atlas Whole Slow Juicer

Per preparare succhi di frutta e di verdura in modo facile e veloce, BioChef Atlas Whole Slow Juicer è la scelta migliore. É provvisto di funzione di auto-pulitura e di una larga imboccatura per l’introduzione degli alimenti, riducendo notevolmente i tempi di preparazione. Si tratta certamente di un apparecchio di elevata qualità, pensato per chi vuole usufruire di un prodotto professionale anche a casa.

Sei interessato a reperire ulteriori informazioni al riguardo? Allora, non ti resta che proseguire con la lettura della nostra recensione. Non hai molto tempo a disposizione? Ti consigliamo di dare un’occhiata alla parte delle conclusioni, che riporta in maniera sintetica tutti i pregi ed i difetti di questo interessante estrattore del marchio BioChef, che sta riscontrando grande successo anche in Italia.

Tramoggia larga e funzione auto-pulitura per preparazioni rapide

Uno degli aspetti che contribuisce a rendere BioChef Atlas Whole Slow Juicer un estrattore di fascia alta è la tramoggia più larga (8 cm X 8 cm), che si distingue nettamente da quella degli altri apparecchi presenti in commercio. Ciò permette di inserire mele, arance (sbucciate) barbabietole, carote e molti altri ingredienti direttamente nell’estrattore, senza doverli precedentemente tagliare.

In questo modo è possibile abbattere notevolmente i tempi di preparazione, anche grazie alla pratica funzione di auto-pulitura. Infatti, basta inserire due bicchieri di acqua all’interno dell’apparecchio ed azionarlo. In poco tempo l’estrattore torna pulito e pronto all’uso. Con BioChef Atlas Whole Slow Juicer è possibile preparare, non solo squisiti succhi di frutta e di verdura, ma anche latte vegetale, gelati , sorbetti, salse e gelati.

BioChef Atlas Whole Slow Juicer
  • Estrattore di succo verticale con ampia apertura, che consente di ottenere succhi da verdure e...
  • -
  • Motore potente da 250 W, rotazione a 40 giri/min, e tutte le componenti in Tritan senza BPA

Estrattore di succo a freddo veloce, compatto e completo

BioChef Atlas Whole Slow Juicer si avvale dell’innovativa tecnologia EPT (Enzyme Protection Technology), che consente di non generare attriti o calore durante la spremitura. Tutto il processo viene attuato a freddo, lasciando così intatte tutte le sostanze nutritive contenute all’interno di frutta e verdura, ovvero enzimi, vitamine, minerali ed oligoelementi, indispensabili per il benessere dell’organismo.

Numerosi studi, infatti, hanno dimostrato la necessità di assumere tali nutrienti giornalmente, al fine di mantenere il corpo in salute e perfettamente funzionante. Il succo prodotto da Atlas Whole Slow Juicer, anche detto “succo vivo“, proprio per le sue peculiarità, preserva le sue incredibili proprietà per 48 ore. Questo vuol dire che è possibile produrne in quantità maggiori e conservarle in frigorifero, possibilmente in una bottiglia o in un vaso di vetro bene chiuso.

Le bevande che si ottengono con questo estrattore a freddo del marchio BioChef sono un vero e proprio concentrato di benessere. Hanno una consistenza liscia e sono prive di schiuma e di residui. L’estrattore viene fornito completo di filtri in Tritan, a maglia fine ed a maglia larga, in modo da realizzare succhi vellutati o polposi. Tuttavia, nella confezione si trovano anche: una coclea in Tritan, un contenitore per la raccolta del succo, una spazzola per la pulizia, un contenitore per la raccolta degli scarti, un ricettario ed un manuale in italiano.

VANTAGGI

  • Design moderno e funzionale
  • Tramoggia più larga
  • Pulizia rapida ed efficiente
  • Tempi di preparazione ridotti
  • Spremitura lenta ed a freddo
  • Kit accessori completo
  • Materiali di costruzione di qualità e sicuri (plastiche BPA-free)

SVANTAGGI

  • Prezzo d’acquisto abbastanza elevato
  • Peso elevato, che ne limita gli spostamenti
BioChef Atlas Whole Slow Juicer
  • Estrattore di succo verticale con ampia apertura, che consente di ottenere succhi da verdure e...
  • -
  • Motore potente da 250 W, rotazione a 40 giri/min, e tutte le componenti in Tritan senza BPA

SCHEDA TECNICA

  • Peso: 7,1 kg
  • Dimensioni: 16 x 21 x 45 cm
  • Colore: rosso
  • Potenza: 250 W
  • Voltaggio: 220 V
  • Tempo continuo di lavoro: circa 60 minuti
  • Regolazioni velocità: 1
  • Materiale: plastiche BPA-free (Tritan)
  • Spegnimento automatico: no

Conclusioni

Vista l’ampia gamma di estrattori disponibile in commercio non è sempre facile individuare quello più adatto alle proprie necessità. Tuttavia, per coloro che sono alla ricerca di un apparecchio top di gamma, dalle elevate prestazioni ed estremamente pratico, la scelta non può che ricadere su BioChef Atlas Whole Slow Juicer. Questo prodotto, infatti, è in grado di ridurre notevolmente i tempi di preparazione, grazie alla presenza di una tramoggia larga, che consente di inserire gli ingredienti interi.

Inoltre, la funzione di auto-pulitura permette di avere l’estrattore sempre pronto all’uso. I succhi che si possono preparare sono nutrienti e vellutati, grazie alla presenza dell’innovativa tecnologia EPT, che evita qualunque tipo di frizione o di produzione di calore in fase di spremitura, in modo da preservare al meglio tutti i nutrienti essenziali contenuti all’interno degli alimenti, vale a dire vitamine, minerali, enzimi ed oligoelementi.

A ciò si aggiunge anche la possibilità di personalizzare le bevande in base ai propri gusti, scegliendo di volta in volta il filtro più adatto tra quelli forniti in dotazione. Non bisogna, però, pensare che si tratti di un prodotto esente da difetti, in quanto non è così. Tuttavia, è bene sottolineare che i pregi sono nettamente superiori. Il prezzo d’acquisto è abbastanza elevato, ma del resto si tratta di un estrattore di fascia alta, dalle elevate prestazioni.

2019-05-08T09:18:21+00:00