Estrattore di succo a freddo AMZCHEF

//Estrattore di succo a freddo AMZCHEF

Perché utilizzare uno spremiagrumi manuale o andare al bar quando avete con voi l’estrattore di succo a freddo AMZCHEF? Vediamo dunque il perché!

L’estrattore di succo a freddo AMZCHEF in poche parole

Quando si estrae l’estrattore di succo a freddo AMZCHEF fuori dalla sua confezione per la prima volta, possiamo notare un design a metà tra il vintage il moderno, molto liscio e con delle parti realizzate in plastica trasparente, uno sviluppo prevalentemente in verticale ed una elegante colorazione in grigio metallizzato e dettagli in nero. Ma andiamo avanti con un po’ di ordine.

Prima di tutto, l’estrattore di succo a freddo AMZCHEF misura 37,8 x 19,2 x 32,2 centimetri distribuiti su un peso di circa 4 chili e mezzo. Questa sua “leggerezza”, sia nelle dimensioni che nel peso, dipende dalla scelta dei materiali. Stiamo infatti parlando di plastica di alta qualità senza BPA e metallo.

Oltre a questo, l’estrattore di succo a freddo AMZCHEF si potrà anche riporre con ancora più facilità sugli scaffali della cucina o sugli angoli del piano di lavoro grazie a questa sua forma verticale.

Ma veniamo ora ad un po’ di “numeri” che rendono questo prodotto l’ideale per soddisfare tutte le vostre voglie di succhi e centrifughe al 100 % naturali. L’estrattore di succo a freddo AMZCHEF possiede dunque una bocca di alimentazione leggermente più grande della media (76 millimetri da cui passa tranquillamente una mela), uno più piccolo da 40 millimetri per i frutti più piccoli e gli ingredienti “verticali” come carote e sedano, un motore silenzioso con una rumorosità inferiore ai 60 decibel per non disturbare nessuno, un filtro in acciaio inossidabile 304 con fori da 0,2 millimetri per separare ancora più facilmente la polpa, ma non è certo finita qui!

La lentezza dell’estrattore di succo a freddo AMZCHEF con i suoi 56 RPM gli permette di spremere la frutta e la verdura fornendovi ancora più succo, gusto e molta meno schiuma mantenendo comunque inalterate le proprietà nutritive ed i sapori della natura. La percentuale di succo arriva, infatti, fino al 95 % grazie anche alla funzione “reverse” dei comandi che previene l’inceppamento della macchina.

Estrattore di succo a freddo AMZCHEF
  • Due in uno: due aperture per il riempimento. L'apertura di riempimento da 76 mm assorbe facilmente...
  • Rumore ridotto & : meno di 60 decibel, che è abbastanza silenzioso. La bassa velocità di 60...
  • Sicuro e facile da montare: realizzato in materiale Tritan ecologico e sicuro (senza BPA). Il tuo...

La spirale a 9 segmenti, contro i 7 “canonici” degli altri prodotti, è dunque il cardine di tutto questo meccanismo che prevede una perfetta separazione tra succo e polpa, pochissima ossidazione e nessun accumulo di calore. Pensate poi che il succo ottenuto così sarà anche bello fresco, oltre che sano, e potrà essere conservato in frigorifero per ben 72 ore!

Ma non va certo dimenticata la sicurezza intrinseca dell’estrattore di succo a freddo AMZCHEF. “A bordo” di questo fantastico elettrodomestico troviamo infatti un sistema di doppia protezione dal surriscaldamento e dal cortocircuito con una presa a freddo.

Tra la frutta e la verdura con cui l’estrattore di succo a freddo AMZCHEF funziona meglio, ricordiamo il sedano, l’anguria, l’arancia e la carota, ma se volete qualcosa di più lo potete fare. Infatti, potete anche congelare il vostro succo nel freezer per fare un gustosissimo ghiacciolo!

A tal proposito dobbiamo ricordare che l’estrattore di succo a freddo AMZCHEF ha un sistema di installazione a 4 fasi ed è davvero facile e rapido da smontare e pulire. Potrete dunque dargli una bella sciacquata sotto l’acqua corrente aiutandovi con la spazzola contenuta nella confezione oppure potete mettere tutti i pezzi smontati nella lavastoviglie assieme a piatti, posate e bicchieri. Davvero una gran bella comodità, non credete anche voi?

Altra vera chicca dell’estrattore di succo a freddo AMZCHEF è sicuramente la sua garanzia di ben 2 anni su tutte le componenti del prodotto ed un più che efficiente servizio di assistenza clienti. Qualunque sia il vostro problema o dubbio, vi basterà chiamare il numero verde oppure mandare una e – mail per ricevere la risposta rapida entro 24 ore.

VANTAGGI

  • Eccellente rapporto tra qualità e prezzo, soprattutto con gli sconti
  • Molto silenzioso e facile da utilizzare, oltre che da pulire visto che lo si può mettere in lavastoviglie
  • Bocche di alimentazione più grandi e spirale a più segmenti per il massimo del risultato
  • I succhi saranno ancora freschi dopo 72 ore

SVANTAGGI

  • La confezione è piuttosto scarna e non ci sono troppi accessori extra
  • Poteva essere alleggerito ancora di più
Estrattore di succo a freddo AMZCHEF
  • Due in uno: due aperture per il riempimento. L'apertura di riempimento da 76 mm assorbe facilmente...
  • Rumore ridotto & : meno di 60 decibel, che è abbastanza silenzioso. La bassa velocità di 60...
  • Sicuro e facile da montare: realizzato in materiale Tritan ecologico e sicuro (senza BPA). Il tuo...

In conclusione

Come avrete potuto ben capire, l’estrattore di succo a freddo AMZCHEF è davvero il prodotto ideale per una cucina ancora più moderna e smart. Pratico e molto intuitivo da utilizzare, è anche un elettrodomestico davvero economico.

Infatti, su Amazon, solitamente lo si può trovare a circa 120 €, ma con le giuste offerte il prezzo arriverà a piazzarsi su poco più di 100 €. A questa cifra l’estrattore di succo a freddo AMZCHEF diventa perfetto anche come regalo per tutte le occasioni! Inoltre non dimenticate che, sempre su Amazon, c’è anche il modello simile più economico.

Ad ogni modo, nella sua confezione, troviamo la doppia caraffa per separare il succo e la polpa, la piccola spazzola per la pulizia manuale del prodotto ed il manuale con le istruzioni.

2020-06-23T09:47:04+00:00