Hurom HH-DBE11

//Hurom HH-DBE11

Hurom HH-DBE11 è un estrattore di succo di tipo verticale, una delle tipologie più diffuse, poiché ingombra meno ed è facile da pulire. É considerato, in effetti, di un prodotto maneggevole e pratico, perfetto anche per coloro che hanno poca dimestichezza con la tecnologia. Tuttavia, stupisce soprattutto per le prestazioni, che sono davvero eccellenti e per la manutenzione che è estremamente ridotta.

Di fatto, possiamo già anticipare che si tratta di un prodotto top di gamma, che può trasformarsi in un vero e proprio investimento, poiché è in grado di regalare grandi soddisfazioni. Sei interessato ad avere una panoramica completa del prodotto, ovvero a conoscerne pregi e difetti? Allora, ti consigliamo di continuare a leggere la nostra recensione.

Se, invece, hai poco tempo a disposizione puoi passare direttamente alla parte delle conclusioni, che riporta in maniera sintetica tutti gli aspetti che vale la pena di avere ben chiari in fase di scelta, così da capire se questo estrattore a freddo fa veramente al caso tuo.

Struttura ricercata ed elevate prestazioni

L’estrattore a freddo Hurom HH-DBE11 ha un peso e delle dimensioni soddisfacenti. Infatti, si tratta di un prodotto maneggevole e semplice da spostare e da posizionare in cucina, anche nel caso in cui non lo si voglia lasciare sempre a vista, ma riporlo in un mobiletto. Tuttavia, tale apparecchio eccelle soprattutto dal punto di vista delle prestazioni, che sono davvero elevate.

Del resto, la coclea effettua solo 40 giri al minuto, un valore estremamente basso, che rende l’estrazione intensa ed efficiente. Inoltre, grazie alla presenza di un motore prestante, è possibile lavorare frutta e verdura fino a 30 minuti consecutivi. Non bisogna, poi, dimenticare che sono presenti due versi di rotazione della coclea, che sono estremamente utili per liberare la macchina nel caso in cui i residui degli alimenti inseriti dovessero incastrarsi all’interno.

Un altro aspetto in cui il modello HH-DBE11 si dimostra vincente è la praticità d’utilizzo, in quanto è facile da assemblare e presenta un pratico tappo antigoccia, che permette di evitare che parte del succo fuoriesca dall’apparecchio quando il prodotto viene versato in un bicchiere o in un contenitore. In questo modo, quindi, mantenere pulite le superfici di casa è davvero facile.

Inoltre, il beccuccio salvagoccia serve anche per preservare al meglio il gusto del succo estratto. Infine, è importante ricordare che il valore di rumorosità di questo estrattore della Hurom è di appena 30 db, il che ne consente l’utilizzo anche la mattina presto e la sera tardi.

Hurom HH-DBE11
  • 2. Generazione « Slow Squeezing Technology »
  • 40 rpm
  • sapore natural, contenuto di nutrienti ottimale

Manutenzione ridotta e vasta gamma di accessori

La manutenzione di Hurom HH-DBE11 è semplice e poco impegnativa. Infatti, tutti i componenti dell’apparecchio sono facilmente estraibili e lavabili in lavastoviglie, il che permette di velocizzare e di limitare il più possibile le operazioni di pulizia necessarie per l’estrattore, che, inevitabilmente, dopo l’uso, presenta qualche residuo al suo interno.

Buona parte dello sporco può essere eliminata grazie all’utilizzo delle spazzole in dotazione che permettono di raggiungere in maniera confortevole tutte le parti del filtro e della coclea. Altro aspetto su cui vale la pena di soffermarsi è che le plastiche utilizzate sono di ottima qualità. Infatti, non rilasciano sostanze tossiche, non ingialliscono e non si opacizzano.

Per quanto riguarda, invece, gli accessori compresi nella confezione, si può dire che sono soddisfacenti. Del resto, si ritrovano 2 contenitori esterni per la raccolta degli scarti e del succo, un contenitore per la lavorazione dei succhi da 500 ml, 2 filtri (uno a maglia sottile e l’altro ampia), l’accessorio necessario per spingere giù gli alimenti nel tubo d’inserimento e 2 spazzolini per la pulizia del filtro e della coclea.

VANTAGGI

  • Design accattivante e raffinato
  • Ottimo gusto e consistenza dei succhi
  • Anche per radici e frutti duri
  • Consistenza personalizzabile grazie ai due filtri in dotazione
  • Struttura poco ingombrante
  • Vasta gamma di accessori in dotazione
  • Pulizia veloce e pratica
  • Poco rumoroso

SVANTAGGI

  • Prezzo d’acquisto abbastanza elevato
Hurom HH-DBE11
  • 2. Generazione « Slow Squeezing Technology »
  • 40 rpm
  • sapore natural, contenuto di nutrienti ottimale

SCHEDA TECNICA

  • Peso: 6,2 kg
  • Dimensioni: 17,1 x 24,9 x 39,8 cm
  • Colore: argento
  • Potenza: 150 W
  • Capacità: 500 ml
  • Velocità: 40 g/min
  • Voltaggio: 230 V
  • Rumorosità: 30 db
  • Materiale: plastica
  • Spegnimento automatico: no

Conclusioni

HH-DBE11 di Hurom è uno degli estrattori migliori attualmente disponibili in commercio. E ciò poiché vanta un numero di giri basso al minuto (40 g/min), che permettono di estratte un succo nutriente, vellutato ed estremamente gustoso. Non bisogna, poi, dimenticare la possibilità di lavare tutti i pezzi in lavastoviglie, e di poter usufruire di un eccellente kit di accessori. Questo estrattore di succo a freddo, di fatto, è l’ideale per chi è alla ricerca di un prodotto poco ingombrante, di ottima qualità e indicato per l’uso quotidiano.

Infatti, è realizzato con plastiche pregiate, che non ingialliscono e non si deteriorano, ma soprattutto che non rilasciano sostanze tossiche e dannose per la salute. Il punto debole, se effettivamente è possibile trovarne uno, è il prezzo, che è abbastanza elevato, ma non potrebbe essere altrimenti visto che si tratta di un prodotto in grado di eccellere da tutti i punti di vista.

2019-05-08T12:29:41+00:00