RGV Juice Art 110600

//RGV Juice Art 110600

Poter assumere ogni giorno succhi vivi, ricchi di minerali, vitamine, enzimi ed oligoelementi è il modo migliore per mantenersi in salute. In commercio, oltre alle tradizionali centrifughe, è possibile trovare numerosi estrattori di succo a freddo. Particolarmente interessante, soprattutto per il rapporto qualità-prezzo, è il modello Juice Art di RGV, un marchio che si è distinto per la creazione di prodotti di qualità ed accessibili dal punto di vista del costo.

La spremitura degli alimenti viene attuata a freddo ed in maniera lenta, in modo da preservare al meglio tutti i nutrienti conservati all’interno di frutta e verdura. Sei interessato a reperire informazioni in merito a questo incredibile prodotto? Allora, ti conviene continuare a leggere la nostra recensione. Hai fretta? Non ti preoccupare, puoi passare direttamente alla parte delle conclusioni, che riporta in maniera sintetica, ma chiara tutti gli aspetti più importanti, così da effettuare una scelta ragionata e mirata e non dovertene pentire in fase di utilizzo.

Spremitura a freddo per succhi vivi e ricchi di nutrienti

L’estrattore di succo RGV Juice Art è un piccolo elettrodomestico, ma in grado di garantire elevate prestazioni e funzionalità. Progettato per spremere qualunque tipo di frutta e di verdura e per essere estremamente resistente, è l’ideale per chi desidera gustare il sapore ed il nutrimento che solo gli alimenti freschi possono offrire.

É dotato di un sistema di spremitura a freddo, che viene garantito da un efficiente motore da 400 W, che permette alla coclea di effettuare appena 60 giri al minuto, mantenendo inalterate le proprietà di frutta e verdura, che sono indispensabili per l’organismo per mantenersi sempre efficiente e perfettamente funzionante.

Il succo ed il materiale di scarto escono da due condotti differenti e contemporaneamente. Ciò consente di ottenere bevande vive, in grado di conservarsi al meglio e più a lungo. L’estrattore è ben equipaggiato, nonostante il prezzo d’acquisto contenuto, il che permette di ottenere sempre un prodotto di ottima qualità.

Qualche problema si rileva con la verdura a foglie larghe o particolarmente fibrosa, poiché tende ad incastrarsi nella coclea. Per tanto, la cosa migliore da fare è sminuzzare accuratamente questo genere di ingredienti, prima di inserirli nella macchina.

Offerta
RGV Juice Art 110600
  • RGV
  • Frequenza di ingresso: 50/60 Hz
  • Tensione in ingresso: 220 - 240V

Design elegante e facile da pulire

RGV Juice Art è un estrattore di succo eccellente, non solo dal punto di vista delle prestazioni, ma anche dell’estetica. Il design, infatti, è semplice, ma elegante, il che lo rende perfetto per qualunque tipo di cucina, anche per quelle classiche, dove è necessario disporre di elettrodomestici sofisticati.

Tuttavia, uno degli aspetti che colpisce maggiormente di questo interessante prodotto del marchio RGV è sicuramente la facilità di pulizia. Per la base motore basta utilizzare un panno umido, mentre per gli altri componenti è sufficiente dell’acqua tiepida e normali detergenti per stoviglie, purché a basso contenuto di agenti alcalini.

Non è possibile lavare i vari elementi in lavastoviglie, il che potrebbe apparire come un problema, ma in realtà non è così, in quanto per rimuovere lo sporco senza fare fatica viene fornito un pratico spazzolino, appositamente realizzato per pulire i fori di maglia fine del cestello. L’importante è effettuare le operazioni di pulizia immediatamente dopo l’utilizzo, in modo da evitare incrostazioni.

VANTAGGI

  • Design semplice ed elegante
  • Spremitura a freddo lenta
  • Succhi di elevata qualità
  • Molto silenzioso
  • Materiali di costruzione sicuri
  • Facile da pulire
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo

SVANTAGGI

  • Abbastanza pesante
  • Non è possibile lavare i vari componenti in lavastoviglie
  • Si rileva qualche problema con la verdura a foglia larga
Offerta
RGV Juice Art 110600
  • RGV
  • Frequenza di ingresso: 50/60 Hz
  • Tensione in ingresso: 220 - 240V

SCHEDA TECNICA

  • Peso: 5,5 kg
  • Dimensioni: 36 x 22 x 41,7 cm
  • Colore: argento
  • Potenza: 400 W
  • Capienza contenitore succo: 1000 ml
  • Capienza contenitore scarti: 1000 ml
  • Voltaggio: 220-240 V
  • Velocità: 60 giri/min
  • Materiale: acciaio inossidabile
  • Spegnimento automatico: no

Conclusioni

Economico, pratico e facile da utilizzare, sono queste le caratteristiche principali di RGV Juice Art, che è in grado di conquistare al primo sguardo, grazie al design semplice, ma elegante, ideale per adattarsi perfettamente a qualunque tipo di cucina. La spremitura di frutta e verdura viene attuata a freddo, senza l’ausilio di lame. In questo modo vengono preservati i nutrienti degli alimenti e viene evitata l’ossidazione, che è nemica del benessere.

Qualche volta, con certi ingredienti, si ottiene uno scarto eccessivamente umido, ma è sufficiente ripassarlo una seconda volta nell’apparecchio per riuscire ad estrarre il succo mancante ed evitare inutili sprechi. Particolarmente problematica è la verdura a foglia larga, poiché tende ad incastrarsi nella coclea. Tuttavia, basta sminuzzarla con attenzione prima di inserirla nell’estrattore.

Va anche detto che questo prodotto del marchio RGV è molto silenzioso, per tanto può essere utilizzato anche presto la mattina e tardi la sera. Inoltre, è facile da pulire, grazie al comodo spazzolino fornito in dotazione. Alla luce di quanto emerso ci sentiamo di consigliare questo elettrodomestico a tutti coloro che sono alla ricerca di un buon estrattore, ma non troppo costoso.

2019-05-09T12:49:01+00:00